fbpx

Wasi – Sportello psicologico per donne migranti

Condividi il Progetto

Descrizione del Progetto

Wasi, che in lingua quechua significa casa, è un progetto realizzato da ASCS in collaborazione con la Parrocchia di Santo Stefano Maggiore e la Chiesa del Carmine.

Il progetto vuole offrire uno spazio di ascolto, confronto e condivisione alle donne migranti del territorio milanese ed aiutarle a superare i traumi derivanti dal processo di migrazione.

Il servizio viene offerto in maniera gratuita in spagnolo, tagalog, ucraino e russo da psicologhe madrelingua.

Le donne interessate possono contattarci da lunedì a venerdì, ore 10.00 – 12.30 e 14.00 – 17.00.

Comunità latino-americana: 02 781724 | Comunità ucraina: 02 45476033 | Comunità russa: 02 45476033 | Comunità filippina: 02 8646 3365

Contattaci